La mammografia é un esame del seno effettuato Tramite una bassa dose (circa 0.7 m S v ) di raggi X.
La mammografia viene utilizzata come strumento diagnostico per identificare neoplasie e cisti al seno.

L’esame é indicato:

  • ogni anno per le donne che hanno fattori di rischio, come una pregressa neoplasia o familiarità.
  • ogni 2 anni per tutte le donne che non hanno alcun fattore di rischio.

L’esame viene eseguito posizionando la mammella su un apposito sostegno, dopo di che verrà compressa mediante un piatto in materiale plastico detto compressore.
Si eseguono due proiezioni standard per ogni mammella con un totale di quattro radiografie. L’acquisizione delle immagini dura, per ogni proiezione, pochissimi secondi, la durata totale dell’esame é stimato intorno ai 10-15 minuti.
L’esame é consigliato a tutte le donne sopra i 40 anni (a meno di diverse indicazioni derivanti da eventuali esami ecografici precedentemente eseguiti) ogni anno.